Spaghetti al pomodoro 2.0

Ho realizzato questo piatto con degli spaghetti avanzati ma possiamo utilizzare qualsiasi formato di pasta avanzata. Ricetta molto semplice ma ci tengo a pubblicarla per sostenere l'ecosostenibilità e l'anti spreco. In porzioni minori ci possiamo fare delle tapas da servire con l'aperitivo. A tutti è capitato di avere degli avanzi ed è sempre un peccato buttarli...


Dosi per: 1 persona

Tempo di preparazione: 10 minuti

Difficoltà: Bassa


INGREDIENTI:

  1. 80 gr spaghetti avanzati
  2. 4 cucchiai passata di pomodoro (il fondo della bottiglia che abbiamo in frigorifero)
  3. 1 cucchiaio parmigiano reggiano grattugiato
  4. 1 foglia basilico
  5. 1 noce di burro
  6. Qb olio evo
  7. Qb sale
  8. Qb pepe

PREPARAZIONE:

  1. Ricetta speedy ma di gran valore in quanto utilizziamo ingredienti che altrimenti andrebbero buttati.

  2. Prendiamo una padella bassa e mettiamo a scaldare la noce di burro ed un filo d'olio. Poggiamo un coppa pasta e ci mettiamo gli spaghetti con una spolverata di parmigiano che farà da collante. Lasciamo che gli spaghetti diventino croccanti dal lato in cottura, togliamo il coppa pasta e li giriamo delicatamente.

  3. Mentre anche l'altro lato diviene croccante aggiungiamo la passata di pomodoro.

  4. Serviamo con un filo d'olio ed una foglia di basilico.

  5. Molto sfiziosi e soprattutto non abbiamo sprecato del cibo!



    

Commenti