Torta lemon fresh

Una bella torta ideale per la stagione calda. Il limone 🍋 risulta ben equilibrato così come la parte zuccherina.
Ingredienti per una tortiera da 20 cm.

Per la base: 
•200 gr di biscotti secchi
•100 gr di burro
Per la crema al limone:
•2 limoni (succo)
•100 gr di zucchero semolato
•30 gr di amido di mais (maizena)
•200 ml di acqua
•½ fialetta di aroma al limone
Per la panna:
350 gr di panna zuccherata da montare
•1vasetto e ½ di yogurt al limone
•8 gr di gelatina in fogli
•1 limone (succo)
•½ fialetta di aroma al limone

Procedimento:

•Iniziamo col foderare il fondo della     tortiera. Prendiamo i biscotti, li   sbricioliamo e li amalgamiamo col   burro fuso. Mettiamo il composto   ottenuto nella tortiera creando un   fondo compatto. Riponiamo in   frigorifero.

•Prendiamo un pentolino ed   aggiungiamo la maizena e lo   zucchero, mescoliamo bene.   Spremiamo i limoni e filtriamo il   succo, aggiungiamo l'acqua e la 1/2   fialetta di aroma, aggiungiamo nel   pentolino mescolando bene e   portiamo a bollore continuando a   mescolare. Spegniamo la   temperatura, copriamo il pentolino   con la pellicola e lasciamo   raffreddare.

•Mettiamo a bagno la gelatina in   acqua fredda. Prendiamo una bowl e   versiamo la panna, aggiungiamo lo   yogurt, 1/2 fialetta di aroma, il succo   di 1 limone e montiamo bene con le   fruste fredde. Strizziamo la gelatina e   la facciamo sciogliere con 2 cucchiai   di acqua calda, la versiamo nella   panna e montiamo ancora.

•Togliamo dal frigorifero la tortiera e   creiamo il primo strato con la metà   della panna. Livelliamo bene e   rimettiamo in frigorifero.

•Nel frattempo tagliamo a striscioline   la scorza di limone avendo cura di   eliminare la parte bianca. Portiamo a   ebollizione 100ml di acqua con 50 gr   di zucchero, aggiungiamo le   scorzette  e lasciamo caramellare a   temperatura media. Una volta   caramellate le adagiamo su un piatto   in vetro o ceramica per fare in modo   che non si appiccichino.

•Quando la crema al limone sarà   freddata la aggiungiamo in tortiera   creando il secondo strato.   Rimettiamo in frigorifero per mezz'ora e   completiamo con il terzo strato di   panna al limone. Mettiamo in   frigorifero per un paio d'ore, poi   guarniamo con le scorzette o a   piacere e togliamo dalla tortiera.

Consigli:
•Lasciamo raffreddare bene tra uno   strato e l'altro e soprattutto prima di   sformarla dalla tortiera.
•Se non avete l'aroma al limone   potete sostituirlo con uno all'arancia.





    

Commenti